alimentazione sportivo
Alimentazione dello sportivo
Alimentazione dello sportivo
Alimentazione dello sportivo

Per ottenere una forma fisica ottimale, la corretta alimentazione svolge un ruolo fondamentale ed è un presupposto indispensabile quando si pratica attività sportiva.

E’ importante sottolineare che non esistono alimenti “magici” in grado di migliorare la prestazione atletica ma solo una dieta nutrizionalmente adeguata e bilanciata è in grado di promuovere e conservare il benessere psicofisico dell’individuo.

Attraverso gli alimenti si assumo i nutrienti indispensabili per svolgere le funzioni fisiologiche, per aumentare la massa muscolare e per reintegrare le perdite dovute all’allenamento, ma affinché un’alimentazione risulti sana ed equilibrata deve rispettare alcuni presupposti fondamentali, quali:

  • varietà nella scelta degli alimenti, per assicurare un apporto completo di tutti i nutrienti presenti in natura;
  • adeguatezza e proporzionalità sia in apporto energetico che in nutrienti;
  • corretta distribuzione delle razioni alimentari nell’arco della giornata, per fornire all’organismo un adeguato apporto energetico sia nel corso della prestazione sportiva che durante la giornata, senza sovraccaricare  l’apparato digerente con pasti troppo abbondanti.

A seconda della disciplina sportiva che si pratica e in relazione alla durata della prestazione atletica, è fondamentale organizzare adeguatamente l’alimentazione durante il periodo di allenamento, prima, durante e dopo la competizione, per assicurare un apporto calorico e di nutrienti sufficiente a coprire i dispendi energetici e le esigenze nutrizionali dell’atleta.