Dosi per 4 persone

Ingredienti

4 fette da circa 200 g ciascuna di pesce spada
Olio extra vergine di oliva 2 cucchiai
Erbe di Provenza 2 cucchiai
Succo di 3 limoni
Pepe q.b.
Pangrattato q.b.

Bistecche di pesce spada in crosta

Procedimento

Per prima cosa spremere i limoni e mettere il succo in un piatto fondo, aggiungere l’olio, il pepe, le erbe di Provenza e mescolare. Immergere le fette di pesce spada, una alla volta, nel liquido e poi passare nel pangrattato. Un consiglio, quando tirate su la fetta dal succo fate in modo che una parte delle erbe di Provenza rimanga attaccata così sarà molto più gustosa. Impanare bene una fetta per volta e poi passare alla cottura. Io preferisco usare il pangrattato tritato grossolanamente perché la crosta che si forma risulta più croccante.

A questo punto siamo pronti per cuocere le fette in forno. Adagiarle su una teglia, rivestita di carta forno e ungerla leggermente per evitare che il pesce si attacchi. Cuocere in forno ventilato a 180° per circa 15 minuti (il tempo di cottura può variare in base allo spessore della fetta), quando si sarà formata una bella crosticina dorata, girare la fetta e proseguire la cottura dell’altro lato. A fine cottura impiattare, decorare con grani di pepe e servire caldo.

Buon appetito!

Valori nutrizionali medi per porzione:
Kcal 603, proteine 51 g, grassi 27 g, carboidrati 39 g